QUANDO IL RISPARMIO PROMESSO LO CERTIFICA IL CLIENTE…

Mag 30, 2014
termocinqueadm

Abbiamo la fortuna di avere clienti che ci aiutano a misurare l’efficienza dei nostri impianti.

Ieri un nostro cliente, Lorenzo, ci ha inviato il resoconto dei consumi effettivi della pompa di calore che abbiamo installato a casa sua 16 mesi fa’. La macchina che abbiamo scelto per lui ha sostituito una caldaia a condensazione seminuova.  Non è così scontato riuscire a convincere un cliente a sostituire una caldaia seminuova, tra l’altro a condensazione. Lorenzo però è un tecnico preparato, è un bravissimo elettricista, è stato semplice convincerlo coi numeri che questo investimento si sarebbe dimostrato un buon affare. Gli abbiamo promesso per iscritto tempi di rientro brevi e certi . Come sempre quando proponiamo analisi energetiche di risparmio le stimiamo con un buon margine di sicurezza, non vogliamo prendere in giro nessuno. 

Lorenzo monitora mensilmente i suoi consumi.

Ieri, analizzando il suo foglio excel abbiamo piacevolmente riscontrato che la pompa di calore rende ancora di più di quello che ci aspettassimo. L’autoconsumo del suo impianto fotovoltaico è ottimo.

Morale della favola: rientro dell’investimento in tempi più brevi di quelli promessi. L’ente certificatore è il cliente stesso. E noi siamo più soddisfatti di lui.

 

 

 

Per maggiori informazioni o per una consulenza gratuita

Nome*

Email*

Messaggio*

Accetto le condizioni sulla privacy