Vediamoci al Caffe della Piazza di Osimo – CASE HISTORY

Mag 30, 2019
termocinqueadm

Amiche lettrici e amici lettori, eccoci con un nuovo episodio della serie #LeStorieDelTidraulico: non una fiction, ma racconti reali degli interventi e delle collaborazioni che ci permettono di portare comfort termico e risparmio energetico, in ambito residenziale e industriale.

Il nuovo episodio è una storia che va al di là della semplice collaborazione. Vi racconta un rapporto di stima personale e professionale, nato all’interno di un caffè nel cuore di Sirolo e diventato sempre più importante nel corso degli anni. Un rapporto che oggi continua a crescere, in un’altra città, ma con la stessa voglia di fare le cose in un certo modo, alzando l’asticella sempre più in alto. Stiamo parlando del rapporto fra il Tidraulico e Iosilito Gioacchini.

IL PROTAGONISTA

Iosilito Gioacchini rappresenta un punto di riferimento per chi vuole fare impresa nel settore Horeca sul territorio di Ancona. Le sue attività non sono mai “semplici” bar o caffè: creano un flusso che portano benefici alla vita economica dell’intera area circostante.

Ci siamo conosciuti a Sirolo anni fa, eravamo clienti del suo caffè nella piazza principale del paese. Giorno dopo giorno, serata dopo serata, il nostro rapporto si è evoluto: siamo diventati amici e partner tecnici, supportandolo nella gestione e nella manutenzione degli impianti della sua attività.

Così, quando per Iosilito è arrivato il momento di scrivere un nuovo capitolo della sua vita imprenditoriale, aprendo il Caffe della Piazza ad Osimo, è stato una conseguenza logica e naturale accompagnarlo nella fase di progettazione e realizzazione del locale.

LE SOLUZIONI DEL TIDRAULICO

Discrezione. È il valore che ha ispirato il nostro approccio alla progettazione tecnica del Caffè della Piazza. Abbiamo curato la realizzazione dell’impianto idrico sanitario e del sistema di climatizzazione (raffrescamento e riscaldamento). E proprio il sistema di climatizzazione ha rappresentato la sfida più bella e stimolante.

Il sistema doveva nascondersi, non disturbare il design e lo stile dell’ambiente, essere invisibile agli occhi dei clienti. Ma allo stesso tempo doveva funzionare alla perfezione perché – è cosa nota – all’interno di un caffè il comfort e la giusta temperatura sono fondamentali per coccolare le persone e farle stare bene. La sfida è stata vinta? Giudicate dalle foto. Cercate traccia dell’impianto. Non lo troverete, ma vi assicuriamo che è proprio lì a fare il suo dovere.

 

LA VOCE DEL PROTAGONISTA

“Il rapporto con Termocinque va al di là della sfera professionale. Innanzitutto è stata stima personale e amicizia, prima con Luca Principi e poi con Filippo Luna, che ho conosciuto nel mio caffè in piazza a Sirolo. La collaborazione è stata il risultato naturale di questa affinità. Negli ultimi anni mi hanno supportato nella manutenzione degli impianti e nella gestione delle urgenze, garantendo sempre interventi tempestivi, efficaci e risolutivi. Mi hanno sempre fatto sentire al sicuro da qualsiasi inconveniente. E questo è un aspetto fondamentale per chi, come nel mio caso, porta avanti un’attività che si rivolge alle persone, promettendo momenti di benessere. Nel mio nuovo caffè ad Osimo, ho coinvolto la squadra Termocinque direttamente nella fase di progettazione tecnica. Il loro sistema di climatizzazione si è rivelato un abito su misura, cucito alla perfezione. Si fa sentire ma non si vede. Era proprio quello che desideravo per valorizzare il design e l’atmosfera del locale. Cosa altro aggiungere? La nostra collaborazione è destinata a continuare e arricchirsi nel tempo.”
Iosilito Gioacchini

Se siete curiosi di approfondire le soluzioni che abbiamo progettato e realizzato per il Caffè della Piazza di Osimo, potete scriverci sulla nostra pagina Facebook oppure utilizzare il modulo di contatto che trovate qui di seguito: risponderemo volentieri a qualsiasi vostra domanda!

Per maggiori informazioni o per una consulenza gratuita

Nome*

Email*

Messaggio*

Accetto le condizioni sulla privacy