Il giusto metodo è sempre quello consulenziale | Akifix Case History

Mag 13, 2020
termocinqueadm

Amiche lettrici e amici lettori, torniamo sui vostri schermi con un nuovo episodio della nostra serie più riuscita: #LeStorieDelTidraulico. Lo facciamo con una storia che esprime nel migliore dei modi il nostro modo di affrontare le sfide professionali. Residenziale. Ricettivo. Industriale. Non importa la natura del settore in cui siamo chiamati a mettere in campo la nostra competenza. Crediamo che il giusto metodo venga prima di tutto. E il giusto metodo è sempre quello consulenziale, l’unico in grado di portare valore concreto in ogni ambito progettuale.
 
Il protagonista

67: paesi dove vengono esportati i suoi prodotti. 7.500: gli articoli in pronta consegna nel catalogo aziendale. 120: gli ordini evasi al giorno con un tempo medio di 24/48 ore. 6.000: i clienti in tutto il mondo. Sono i numeri chiave di Akifix Spa, realtà leader nel settore dell’edilizia a secco, specializzata in fissaggi, attrezzatura tecnica e componentistica per cartongesso e sistemi a cappotto, con l’headquarter logistico/produttivo a Monsano (AN) e una rete di business che con le varie aziende del Gruppo copre il mercato internazionale.

Siamo entrati in contatto con Akifix attraverso l’Ing. Mengarelli, Chief Operations Officer, ci siamo conosciuti lavorando a un intervento di riqualificazione residenziale presso la sua abitazione. Un primo progetto che ci ha permesso di mostrare le linee guida Termocinque: consulenza tecnologica/energetica, progettazione integrata, messa in opera puntuale nel rispetto del budget e delle scadenze concordate. Linee guida imprescindibili per una partnership vincente, che l’Ing. Mengarelli ha deciso di portare anche all’interno di Akifix, scegliendoci come referente tecnologico per le sedi delle aziende del Gruppo sul territorio marchigiano, tra cui la ITP – Italian Technology Products di Montemarciano (AN) e per l’agriturismo Le Terre di Maluk di Monte San Vito (AN).
 
La soluzioni del Tidraulico

All’interno del mondo Akifix rappresentiamo l’interlocutore tecnologico che parte dal metodo consulenziale per arrivare alla soluzione customizzata. Dopo aver curato i lavori di manutenzione degli impianti e l’impegnativo trasferimento degli stabilimenti produttivi nella sede ampliata di Monsano (AN), abbiamo progettato e realizzato il sistema di refrigerazione delle presse e l’impianto di distribuzione per l’aria compressa. Per Le Terre di Maluk, abbiamo preso in carico i lavori di manutenzione dell’intero agriturismo; in seguito abbiamo portato avanti il progetto di ampliamento della struttura. Analisi, Progettazione e Ricerca, i tre principi che hanno ispirato il nostro lavoro, sia in ambito industriale che ricettivo.

 
Le parole del protagonista

“Fin dall’inizio della collaborazione ho apprezzato l’approccio analitico e consulenziale, indirizzato sempre alla ricerca e alla progettazione della soluzione personalizzata, efficace, di qualità. Per questo motivo ho proposto Termocinque come partner tecnologico di Akifix. Per noi non è un semplice fornitore: rappresenta un valore aggiunto, attraverso le sue competenze, il suo network e le collaborazioni di valore che è in grado di mettere in campo. Senza tralasciare il lato umano: le persone Termocinque ci mettono sempre la faccia e ci fanno sentire sempre tranquilli, grazie alla precisione nel lavoro e all’assoluto rispetto delle scadenze concordate, caratteristiche fondamentali per un’azienda complessa e strutturata come Akifix. La collaborazione tra Akifix e Termocinque cresce e si evolve giorno dopo giorno. Con grande e reciproca soddisfazione.”
Ing. Mengarelli, Chief Operations Officer, Akifix Spa
 
Se siete curiosi di approfondire il metodo Termocinque e volete ricevere maggiori informazioni, potete scriverci sulla nostra pagina Facebook oppure attraverso il modulo di contatto che trovate qui di seguito: risponderemo volentieri a qualsiasi vostra domanda.

Per maggiori informazioni o per una consulenza gratuita

Nome*

Email*

Messaggio*

Accetto le condizioni sulla privacy